Levante e la sua MAGMAMEMORIA: un album vincente – RECENSIONE

Articolo di Matteo Roleri

Dopo averci accompagnato “nel caos di stanze stupefacenti” nel 2017 e in seguito al coronamento del suo sogno di pubblicare ben due romanzi in due anni (riscuotendo grande successo) Claudia Lagona, in arte Levante, torna in tutto il suo splendore artistico con il quarto album dal nome MAGMAMEMORIA sotto etichetta Warner (dopo tre anni da indipendente).

PERCHÉ MAGMAMEMORIA?

Questo neologismo oltre che racchiudere un’ infinita di sensazioni e di ricordi della cantautrice (in primis quelli della sua adorata Sicilia) rappresenta una nostalgia che da sempre accompagna la sua vita e sempre l’accompagnerà.

Levante ha deciso di racchiudere in tredici canzoni varie tematiche che spaziano dal raccontare storie d’amore come “Se non ti vedo non esisti” “Questa è l’ultima volta che ti dimentico” passando per la “fiera della vanità” di “Bravi Tutti Voi” arrivando a toccare a temi sociali di estrema attualità come l’ambiente ed il fenomeno immigrazione attraverso il brano “Andrà tutto bene” che assieme a“Lo stretto Necessario” cantata con Carmen Consoli, hanno anticipato questo album.

Levante dedica anche uno spazio ai suoi ricordi personali come quello del padre scomparso, attraverso “Arcano13″ fino ad arrivare ad “Antonio” una canzone d’amore che porta un chiaro riferimento al legame sentimentale avuto con il collega Diodato.

La traccia numero 8, “Il giorno prima del giorno dell’inizio non ha mai avuto fine” è diventata subito la più apprezzata dai fan di Claudia, forse perché in quei quattro minuti di canzone ritroviamo la vera essenza di Levante e la troviamo nella sua delicatezza che si mescola perfettamente con la grinta contenuta nelle parole di questo brano.

D’altronde quel suo timbro vocale pieno di sfumature le permette di alternare dolcezza e rabbia (quel che ci faccio col tuo ricordo? Mi ci pulisco il culo! urlato a squarciagola è unico) riesce a rendere speciale ogni brano.

Quell’artista che abbiamo conosciuto con Alfonso nel 2013 è in continua evoluzione e al momento resta una delle migliori cantautrici presenti sulla scena musicale italiana che con i suoi testi e con la sua inconfondibile voce riesce ad arrivare al cuore di chi l’ascolta in modo semplice e diretto.
Per adesso il prossimo appuntamento da segnare in agenda è per il 23 Novembre. Levante si esibirà al Forum di Assago e le canzoni di “Magmamemoria” verranno cantante live per la prima volta. Mentre per il futuro, ci auguriamo di vederla su tanti altri palchi in giro per l’Italia…magari passando anche per quello di Sanremo 2020. Chissà.

There are no comments

Rispondi

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart