Diodato vince il Festival di Sanremo 2020

diodato

Diodato vince il settantesimo Festival di Sanremo con il 39.3%. Proprio stasera è stato annunciato il nome del vincitore che si è aggiudicato la palma con il leone d’oro per l’edizione targata Amadeus. Un’edizione da record quella di quest’anno che ha visto il conduttore e direttore artistico collezionare sera dopo sera super risultati in termini di share e dati d’ascolto. Al fianco di ‘Ama’, Fiorello (fratello artistico), Tiziano Ferro e dieci donne che nel corso di queste cinque serate si sono alternate al suo fianco. Tra i 24 big, la canzone vincitrice si aggiudica di diritto l’accesso all’edizione 2020 dell’Eurovision Song Contest, che quest’anno si svolgerà a Rotterdam e come sempre andrà in onda su Rai1. Il girone delle nuove proposte è stato invece vinto da Leo Gassmann con il brano Va bene così. La canzone vincitrice è stata data dalla somma dei voti della giuria demoscopica, dell’orchestra, della sala stampa e del televoto nelle singole serate.

Sanremo 2020, il podio

Terzo classificato: Pinguini Tattici nucleari

Secondo classificato: Francesco Gabbani

Primo posto: Diodato

I premi di Sanremo 2020

Oltre al premio del vincitore, ecco i premi di Sanremo 2020:

Premio della critica Mia Martini (assegnato dalla Sala Stampa Roof dell’Ariston): Diodato (Fai Rumore) – 46 voti

Premio della critica Lucio Dalla (assegnato dalla Sala Stampa Radio-Tv-Web del Palafiori): Diodato (Fai Rumore) – 25 voti

Premio ‘Sergio Bardotti’ per il miglior testo (assegnato dalla commissione musicale): Rancore (Eden)

Premio ‘Giancarlo Bigazzi’ per la miglior composizione musicale: Tosca (Ho amato tutto)

Premio TIMmusic (assegnato alla canzone più ascoltata sull’app musicale TIMmusic): Francesco Gabbani (Viceversa)

Fai rumore, il testo

Diodato – Fai Rumore

There are no comments

Rispondi

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart