Bardamù: “Con “Stray Bop” viaggiate con noi!” – VIDEO INTERVISTA

I BARDAMÙ sono due fratelli, Ginaski Wop (batteria, percussioni, sampler, voce) e Alfonso Tramontana (pianoforte, tastiere, sintetizzatore e voce). Da circa vent’anni sono “cittadini del mondo” e creano la loro musica facendosi influenzare da ogni luogo nel quale vivono. Dal 2000 hanno vissuto prima a Cuba, poi a Barcellona e Madrid. Oggi si dividono tra l’Italia, Roma in particolare, e gli Stati Uniti, dove sono un duo apprezzatissimo nei jazz club più importanti di Manhattan. Insieme scrivono musica e testi di tutti i loro brani e li producono e registrano nel loro studio mobile per le vie della città.

Il nuovo progetto discografico del duo jazz-hip hop si chiama “Stray Bop” (distribuzione digitale EGEA MUSIC), ed è disponibile sulle piattaforme streaming, digital download e nella versione vinile ordinabile nei negozi o sui social ufficiali dei Bardamù. In occasione di questo lancio, abbiamo intervistato i due fratelli!

Bardamù, la video intervista

VIDEO INTERVISTA

Stray Bop: la tracklist

Stray Bop” (ft. K.Sparks, DjOoO Child & Marianne Solivan), “Space” (ft. Latasha), “Crossing” (ft Tormento), “Intermezzo” (ft. Michael Imperioli), “Nardis” (live), “And we will dance the love” (ft. Marianne Solivan), “Think of me” (ft. K.Sparks), “Ciudadano del mundo” (ft.Arturo O’ Farrill, Rolà, Orishas, tata Guine & Changuito), “Oban”, “Roll the dice”.

There are no comments

Rispondi

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart